Film: The Witch. Un raffinato horror sospeso fra storia e superstizione

Film: The Witch. Un raffinato horror sospeso fra storia e superstizione

The Witch è ambientato nell'America puritana del 1600. Una famiglia verrà esiliata in un luogo selvaggio e isolato. Quando il loro figlio appena nato scomparirà e il raccolto nei campi non cresce, nella famiglia prevarrà una sorta di maleficio ai danni della loro figlia maggiore accusata di avere rapporti con il Diavolo. Il male si presenta in varie forme, un coniglio, un corvo e un caprone nero che porterà tragedia e morte. Dalle narrazioni di processi alle streghe e documenti storici il regista confeziona un horror storico che Stephen King ha definito provocante e viscerale.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
duecentopagine
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...