La guerra commerciale Trump-Cina rimette pressione sui mercati

La guerra commerciale Trump-Cina rimette pressione sui mercati

Le notizie che sono giunte a partire dal fine settimana hanno alimentato le tensioni per un’altra escalation nella guerra commerciale tra Usa e Cina.

Chiaramente tutto ciò sta facendo sentire i propri effetti sui mercati finanziari, dove si registra un aumento della prudenza. Cresce invece la richiesta degli asset considerati rifugio (come Yen e Franco svizzero).

Qual è stata la notizia che ha creato nuovo allarmismo? La possibilità che Trump, oltre ad aumentare i dazi sui prodotti importati negli Stati Uniti, vieti alle aziende cinese di possedere quote maggiori del 25% in aziende "tecnologiche", aziende che operino, ad esempio, in settori come quello della robotica o delle tecnologie aerospaziali.

E se gli Usa dovessero dar seguito anche a questa minaccia, c'è da giurarci che la Cina non starà a guardare.

Per ulteriori dettagli
Categoria Economia
Attendere...