Martedì la sfida di Champions che vale quasi una finale tra Manchester City e Napoli

Martedì la sfida di Champions che vale quasi una finale tra Manchester City e Napoli

Martedì 17 ottobre, nel Gruppo F di Champions League, si disputerà, in Inghilterra, la sfida tra Manchester City e Napoli. Nell'ultimo turno di campionato il Napoli ha vinto in trasferta per 1 - 0 contro la Roma. Un gol di Insigne propiziato da un rimpallo fortunoso, ma cercato prima e difeso poi con la solita determinazione dalla squadra di Sarri. 

Il City, invece, ha giocato in casa contro lo Stoke. Dopo essere andata in vantaggio per 3 - 0, la squadra di Guardiola si è fatta rimontare di due reti a causa di due sfortunatissimi auotogol. A quel punto, però, il City ha cambiato marcia, e l'inarrestabile De Bruyne ha sfornato cross millimetrici che hanno permesso alla sua squadra di ristabilire le distanze con due reti, dilagando poi nel finale con un larghissimo 7 - 2.

La partita che si giocherà martedì, neanche a farlo apposta, si disputerà tra due squadre che guidano i rispettivi campionati, entrambe imbattute, il Napoli con otto vittorie, il Manchester City con 7 vittorie ed un pareggio.

Inoltre, sarà una gara dove si affronteranno anche due allenatori - uno affermato, l'altro emergente - che utilizzano un sistema di gioco speculare caratterizzato da possesso palla, pressing asfissiante nella metà campo avversaria e ripartenze micidiali... durante tutti i 90 minuti!

A questo punto non rimane che contare le ore che ci dividono dal conoscere se Insigne, Callejón e Mertens potranno prevalere su Sterling, Jesus e Sané.

Matteo Pani
Categoria Sport
Attendere...