Meet Music Follonica (GR) 28 - 30 giugno: crescono le iscrizioni al workshop gratuito per dj con Tommy Vee, Mauro Ferrucci ed altre star del mixer

Meet Music Follonica (GR) 28 - 30 giugno: crescono le iscrizioni al workshop gratuito per dj con Tommy Vee, Mauro Ferrucci ed altre star del mixer


È ancora possibile iscriversi gratuitamente a Meet Music, workshop gratuito per dj a cui parteciperanno per condividere le loro esperienze anche star come Tommy Vee e Mauro Ferrucci, cliccando sul sito (http://www.meetmusic.it). Lo si potrà fare fino alla mezzanotte del 27 Giugno… meglio farlo prima, comunque, onde evitare brutte sorprese. Infatti le iscrizioni sono tante e in crescita costante.

Il programma, al di là di quanto già previsto per i tre giorni di workshop, sta diventando ancora più ricco. Infatti, grazie alla collaborazione con Dj Hub (www.djhub.it) i partecipanti a Meet Music potranno testare nuovi prodotti davvero interessanti per chi fa il dj o vuol iniziare a farlo. Ad esempio giovedì 29 dalle 13 alle 15 i partecipanti al meeting potranno testare la nuova console Prime Series di Denon DJ, in particolare i lettori SC5000 Prime e il mixer X1800 Prime. In un altro momento verrà testato anche Toraiz SP16 di Pioneer, un prodotto decisamente innovativo.

Si è poi definito il programma dei tre Meet Music Party in programma al Ganesh Follonica (GR).
Nella serata di mercoledì 29 giugno si potranno ascoltare i dj set di Federico Scavo e Max Zotti, mentre giovedì 29 si alterneranno Alex Kenji & Marco Lys. Venerdi 30 giugno insieme a Luca Guerrieri e Giacomo Donati suonerà un dj scelto tramite estrazione tra i partecipanti al meeting. Parlando di cibo, nella serata di mercoledì se ne occuperà lo staff di Acciuga, giovedì ci sarà un "back to back" chiamato Sushi&Tapas a cura di Zenzero Cibo E Perditempo e YOKU. Il venerdì invece sarà interamente dedicata al Sushi sempre a cura di YOKU e del suo staff. L'ingresso ai party Meet Music è gratuito con consumazione facoltativa. Ganesh Lounge Bar & More è in Viale Italia 305 (vicino a Giardino Beach) a Follonica (GR) info: 3355849391.

Ma cos'è Meet Music?

Meet Music (www.meetmusic.it) è un workshop gratuito di tre giorni dedicato a chi vuol capire come si fa a diventare un dj professionista. Prende vita il 28, 29 e 30 giugno 2017 al Teatro Fonderia Leopolda, nel cuore di Follonica (GR). Per partecipare basta iscriversi su www.meetmusic.it e poi scaricare il voucher da presentare all'ingresso. La location d'eccezione, il mare di Follonica a due passi, per cui l'occasione sembra perfetta per parlare di musica, fare musica e poi rilassarsi. Sei ore di meeting al giorno, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 circa. Poi iniziano i party al Ganesh...

Meet Music si rivolge a tutte quelle persone che hanno domande specifiche sulla professione del dj e sulla produzione discografica ma non sanno a chi farle. Ad ideare la manifestazione è il dj producer toscano Luca Guerrieri, originario proprio di Follonica, un professionista con oltre vent'anni di carriera alle sue spalle che in questa manifestazione collettiva ha coinvolto colleghi e amici. Tra gli altri interverrà Tommy Vee, professionista della console che ha iniziato a mixare ben prima di arrivare in tv e ha continuato ad imporsi per la sua capacità di produrre musica e di mixarla in dj set eccellenti. Ci saranno anche Mauro Ferrucci, veneto come Tommy Vee ed il toscano Federico Scavo, anche loro da tempo protagonisti nelle console di mezzo mondo.

"Faremo incontrare persone che hanno domande con persone di esperienza, che daranno valide risposte", spiega Luca Guerrieri. "Ho partecipato a tanti workshop, in mezzo mondo. Quasi tutti erano ben fatti, ma fin troppo specialistici e dedicati a chi è già un professionista della materia. Meet Music abbiamo scelto invece di dedicarlo ai giovani e ai giovanissimi, che spesso hanno talento ma non sanno come indirizzarlo. In tre giorni daremo delle linee guida, mettendo in luce la bellezza del lavoro del dj, ma anche le difficoltà che questo mestiere comporta".

Durante Meet Music si parlerà di tutto ciò che può essere utile a trasformare il sogno di fare il dj nella possibilità di fare davvero un mestiere che sembra a molti facile… Ma in realtà, probabilmente, non lo è. Non ci sono solo le luci del palco, anzi della console: quello del dj è un lavoro che si fa soprattutto di giorno, in studio e non solo. Durante il workshop si parlerà davvero di tutto: dalla club life alla produzione musicale; dalle esperienze di dj professionisti alle pratiche burocratiche che ogni dj deve necessariamente adempiere per non incorrere in multe spesso pesanti.

Parleranno, come anticipato, vere star del mixer come Mauro Ferrucci, Tommy Vee, Federico Scavo e Max Zotti. Interverranno tra gli altri produttori stimati e conosciuti a livello internazionale come Gianni Bini, Alex Kenji, Marco Lys e pure Franco Fraccastoro, produttore musicale e product specialist Steinberg. Pierangelo Mauri, rappresentante di SIAE, spiegherà come tutelarsi, mentre Paolo Bartelloni, commercialista che spesso lavora con i dj, racconterà problemi e soluzioni fiscali per chi svolge questa professione. Infine, non mancherà un incontro con etichette discografiche di rilievo come Claps Records, Airplane Records, Area 94 e Natura Viva.

Tra gli sponsor e i partner che hanno reso possibile Meet Music vanno senz'altro citati APIA Pro Audio che fornirà tutto il necessario a livello tecnico e Tree Agency che ha realizzato le grafiche. L'hotel ufficiale del workshop è l'Hotel Giardino, mentre ogni sera al Ganesh prenderanno vita dj set con i protagonisti del workshop. Il Comune di Follonica ha infine fornito il suo Patrocinio, un riconoscimento senz'altro importante per un evento alla sua prima edizione.

La Fonderia Leopolda, la location di Meet Music
L'evento si svolgerà nella suggestiva Fonderia Leopolda, una ex fabbrica della ghisa trasformata oggi in teatro della città di Follonica. La Fonderia è situata nella dismessa area ex ILVA. Nel progetto di restauro è stato sistemato un allestimento che ha dotato la fonderia di un palcoscenico e di strutture per l'installazione di impianti audio e luci. La platea, suddivisa in due settori, contiene 268 persone. Il teatro è stato inaugurato con il concerto di apertura di Franco Battiato il 27 ottobre 2014.

Il programma di Meet Music

Day 1: Djing
Interverranno Mauro Ferrucci, Tommy Vee, Federico Scavo e Max Zotti. Racconteranno come la professione del DJ sia cambiata nel corso degli ultimi 25 anni. Spiegheranno quali sono i loro metodi per la ricerca della musica e quale sia il loro metodo per "interpretare" le serate. Parleranno anche dell'importanza che hanno oggi i social e la cura della propria immagine per ogni dj.

Day 2: Produzione Discografica
Interverranno Gianni Bini, Alex Kenji, Marco Lys, Alex Kenji ed Alex Marton. Questi professionisti parleranno del proprio approccio alla produzione discografica avvalendosi anche di alcuni loro progetti smontandoli e riassemblandoli in diretta. Avendo tutti esperienze abbastanza diverse, sarà interessante confrontarle per arricchire la propria tecnica. Interverranno anche Franco Fraccastoro, produttore musicale e docente di Cubase (Steinberg), uno dei software di produzione musicale più importanti e diffusi ed Alex Marton, produttore ed ingegnere del suono.

Day 3: Regolamentazioni SIAE ed ENPALS / Incontro con alcune etichette discografiche
Durante la prima parte della giornata interverranno Pierangelo Mauri e Paolo Bartelloni. Il primo in qualità di rappresentante della SIAE e spiegherà come tutelare le proprie opere e come ottimizzare tutte le possibilità di guadagno derivanti dalla propria produzione discografica. Paolo invece aiuterà i partecipanti a capire come lavorare nel pieno della legalità. E' infatti un commercialista che esercita nel campo del djing e della produzione discografica da anni. Nella seconda parte della giornata ci sarà un incontro con le etichette discografiche tra le quali Claps Records, Airplane Records, Area 94, Natura Viva (etc) e verrà spiegato come approcciarsi al mondo della discografia, partendo dall'invio di una demo fino ad arrivare alla lettura di un contratto.

Lorenzo Tiezzi
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...