Olivier Giaume: sicurezza e adattabilità parole chiave della banca monegasca

Olivier Giaume: sicurezza e adattabilità parole chiave della banca monegasca

Come spiega Olivier Giaume, nata soltanto nel 2009 da una brillante intuizione di David Rowland, la Havilland Bank è ormai una delle più solide realtà del panorama bancario internazionale ed opera in totale trasparenza. Le parole-chiave sono sicurezza e adattabilità, concetti forse troppo spesso dimenticati ma fondamentali per garantire a qualsiasi struttura un miglioramento delle proprie funzioni e – di conseguenza – l'ampliamento nel settore di competenza.

Havilland Bank agisce in maniera autonoma e ha una base qualitativa strettamente legata alla famiglia fondatrice, inoltre è una banca privata che instaura con l'utenza un rapporto di fiducia e di disponibilità reciproca per poter venire incontro a tutte le esigenze e risolvere così ogni tipo di problema.

La sede principale dell'azienda è nel territorio lussemburghese, ma Havilland è ormai un marchio rinomato soprattutto nel Principato di Monaco dove è saldamente ancorata dal 2011 grazie al lavoro e alle capacità gestionali di manager come il vice direttore generale Olivier Giaume e il direttore Sébastien Lerjen.

Il connubio tra la regolamentazione monegasca e la discrezionalità di Havilland Bank funge da ulteriore spinta per una continua espansione del servizio, sempre nel pieno rispetto della clientela e delle norme da seguire.

Per saperne di più su questo argomento
g3intelligencesagl
nella categoria Economia
Attendere...