Calciomercato 2016: chi è più forte, chi più debole, chi... come prima. Sugli scudi Juve, Inter, Toro e Cagliari

Calciomercato 2016: chi è più forte, chi più debole, chi... come prima. Sugli scudi Juve, Inter, Toro e Cagliari

Bianconeri fuori concorso, il club nerazzurro dovrà cercare di valorizzare l'ottima campagna acquisti con una gestione tecnica lineare. Bene i granata col cuore italiano, il Genoa si dà continuità tenendo i pezzi pregiati, sul Napoli pesa l'incognita del dopo Higuain.

Per saperne di più su questo argomento
carloca
nella categoria Sport
Attendere...