Aggrediti e malmenati in casa dai ladri. Ma non è Far West

Aggrediti e malmenati in casa dai ladri. Ma non è Far West

Siamo in Puglia, ad Andria. Alle 5 del mattino di giovedì, dei ladri rubano un'auto dal garage di un'abitazione, sfondando la serranda.

Il proprietario, un 44enne svegliato dai rumori, scende in strada dopo aver avvertito il 113, ma viene investito dalla sua stessa auto guidata da uno dei malviventi. Adesso è in prognosi riservata.

Sempre giovedì, questa voilta a Roma, in via Acquafelice, un 55enne sorprende nella sua abitazione due ladri che lo picchiano. Anch'egli  finisce all'ospedale in prognosi riservata.

Uno dei due delinquenti è stato arrestato, un 23enne tunisino senza fissa dimora con precedenti, l'altro è riuscito a fuggire.

Il Guardasigilli Alfonso Bonafede conferma l'intendimento del governo di procedere ad una revisione delle norme sulla legittima difesa.

Il Quirinale tace, ritenendo che di Far West si tratti solo in caso di reazione da parte delle vittime, altrimenti tutto è regolare: ordinaria amministrazione!

Categoria Cronaca
Attendere...