Recensione del nuovo film con Stefano Accorsi: Veloce come il Vento

Recensione del nuovo film con Stefano Accorsi: Veloce come il Vento

Recensione del film Veloce come il Vento di Matteo Rovere con Stefano Accorsi trasformato nel corpo come non mai. Tratto da una storia vera, quella del pilota di rally Carlo Capone, e romanzato quanto basta per mescolare con equilibrio motori e dramma familiare, il film gode di ritmo invidiabile e attenzione ai particolari come raramente accade da noi. Poster, foto, trailer e un commento al film da oggi in sala nel post. 

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Ma Se Domani...
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...