Forex, il peso messicano torna ad essere sotto pressione dopo i dati sull'inflazione

Forex, il peso messicano torna ad essere sotto pressione dopo i dati sull'inflazione

Sale di nuovo l'inflazione nel Messico, come rivelato dal report del INEGI, con l'indice dei prezzi al consumo che a febbraio è cresciuto dello 0,58%.

I fondamentali dell'economia messicana - che fa registrare un deficit pari al 2,9% del PIL - rimangono deboli, il che preoccupa in vista del prossimo futuro.

La Banca centrale del Messico, infatti, potrebbe dare luogo ad un altro rialzo dei tassi di interesse, attualmente il costo del denaro è al 6,25% con l'ultimo incremento di novembre, nella riunione in programma a marzo.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
NapoliGol.it
nella categoria Economia
Attendere...