Facebook e Microsoft insieme per la stesura di un cavo sottomarino fra Stati Uniti ed Europa

Facebook e Microsoft insieme per la stesura di un cavo sottomarino fra Stati Uniti ed Europa

Giovedì scorso, Microsoft e Facebook hanno annunciato una nuova partnership per la stesura di un cavo sottomarino nell'oceano Atlantico, che collegherà Europa e Stati Uniti.

L'obiettivo di questa iniziativa è quello di rispondere alle crescenti richieste dei consumatori di collegamenti affidabili ad alta velocità, per l'utilizzo del cloud e dei servizi on line più in generale, come spiega la stessa Microsoft in suo comunicato.

I lavori per la stesura del cavo, denominato "Marea", inizieranno nel prossimo agosto e dovrebbero concludersi nel mese di ottobre del 2017.

Il cavo partirà da un data center della Virginia e raggiungerà Bilbao, in Spagna, dove si collegherà ad altre reti europee, africane, medio-orientali ed asiatiche.

Marea, il primo cavo sottomarino a collegare gli Stati Uniti con il sud Europa, avrà una lunghezza di 6.600 chilometri e sarà anche il cavo in grado di garantire le più alte prestazioni fra quelli che attraversano l'Atlantico, grazie ad una banda di 160 terabyte/secondo.

Ad utilizzarlo, per la fornitura di servizi, sarà la compagnia di telecomunicazioni spagnola Telefónica.

Già nel 2014 anche Google aveva annunciato la realizzazione di un collegamento sottomarino fra Stati Uniti e Giappone, in collaborazione con un consorzio di imprese di telecomunicazioni africane.

Ugo Longhi
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...