TERREMOTO - PARTE LA GARA DI SOLIDARIETA'

TERREMOTO - PARTE LA GARA DI SOLIDARIETA'

Si è messa in moto subito la gara di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto.

Ricordiamo che sono andati interamente distrutti o quasi interi comuni tra cui Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto. Il bilancio delle vittime è pesante, purtroppo, ed ovviamente non definitivo.

Corriere e La7 hanno attivato una raccolta fondi UN AIUTO SUBITO, che saranno destinati alle ricostruzione, per contribuire è possibile effettuare versamenti con bonifico bancario sul conto corrente 1000/145551 aperto appositamente presso Banca Prossima. I bonifici vanno intestati «Un aiuto subito - Terremoto in Centro Italia 6.0».

L'Iban da utilizzare è il seguente: IT17 E033 5901 6001 0000 0145 551. I lettori saranno costantemente aggiornati sulla raccolta e sulla destinazione dei fondi.

L'Avis chiede di effettuare donazioni di sangue, di qualsiasi gruppo ma specialmente RH NEGATIVO: in piena attività il centro prelievi di Rieti, località tra le più prossime ai paesi colpiti dal sisma.

La regione Sicilia si è messa a disposizione della protezione civile con moduli abitativi pronti all'uso, per offrire un tetto a chi non lo ha più.

Potete trovare anche sui social pagine appositamente dedicate, tra le quali segnaliamo Hashtag #terremoto e #PrayForItaly, mentre su Facebook è attivo il servizio "Safety Check" per permettere di comunicare le proprie condizioni e riservato a chi si trova nelle zone oggetto del sisma.

Anche la Croce Rossa ha attivato un conto corrente dedicato agli aiuti: si possono effettuare le donazioni attraverso il numero telefonico 06-5510 e IBAN: IT40F0623003204000030631681 (email: aiuti@cri.it).

catiadag
nella categoria Cronaca
Attendere...