Higuain escluso da una foto di gruppo. Solo un caso o cessione imminente?

Higuain escluso da una foto di gruppo. Solo un caso o cessione imminente?

Si disputa nel tardo pomeriggio la partita tra Juventus e Milan per l'assegnazione della Supercoppa. Un appuntamento che ha visto le due squadre affrontarsi in passato nel 2003 al Giants Stadium nel New Jersey con la Juve vittoriosa e nel 2016 al Jassim Bin Hamad di Doha, e nell'occasione fu il Milan ad esultare.

Sinceramente, quanto possa risultare interessante l'incontro, visto il diverso andamento dei due club nella prima parte della stagione in corso, è difficile immaginarlo. È vero, la palla è rotonda e tutto può accadere. Ma che il Milan attuale possa avere una qualche pur vaga possibilità di successo contro la Juventus appare non tanto difficile, quanto addirittura inimmaginabile.

Per questo, allora, acquistano maggior peso e molta più evidenza le notizie di contorno a cui, forse, si finisce per dare più valore di quello che hanno in realtà.

Così, se Higuain non compare nella foto di gruppo tra giocatori, allenatore e dirigenti del Milan con il principe Abdulaziz bin Turki Al-Faisal, massima autorità a rappresentare lo sport saudita, allora subito si diffondono le voci di una sua esclusione dovuta alla sua imminente cessione.

Poi arrivano le voci di corridoio che cercano di ridimensionare l'accaduto parlando di sedute fisioterapiche o febbri improvvise. A questo punto, però, non è neppure da escludere la possibilità che Higuain possa essere della partita. Dubbio che verrà sciolto tra poche ore.

Categoria Sport
Attendere...