Valute digitali ancora al centro del dibattito. Un docente di Harvard si schiera

Valute digitali ancora al centro del dibattito. Un docente di Harvard si schiera

Il dibattito attorno alle criptovalute continua ad allargarsi. Nel corso di una intervista alla CNBC. il docente di Harvard ed ex membro della FED Kenneth Rogoff si è schierato contro il Bitcoin e le altre criptomonete.

Per loro, infatti, ha preannunciato un futuro poco roseo. "Tra dieci anni è molto più probabile che un BTC valga 100 dollari che non 100mila", ha detto.

Il motivo di tale valutazione? Perché l’utilizzo che si fa delle valute digitali è al momento molto scarso nelle transazioni globali. Il loro uso è "limitato" alle speculazioni finanziarie e al riciclaggio di denaro che ha come conseguenza l'evasione fiscale.

Per questo secondo Rogoff, Bitcoin e altre valute dello stesso tipo in futuro varranno solo una piccola parte della loro attuale quotazione.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
NapoliGol.it
Categoria Economia
Attendere...