Mercati, la crescita del greggio spinge anche "aussie" e "loonie"

Mercati, la crescita del greggio spinge anche aussie e loonie

Le correlazioni nei mercati finanziari sono un aspetto importantissimo, e la riprova la stiamo avendo in questi giorni.

Il prezo del petrolio è salito sulla scia di un probabile prolungamento dell'accordo OPEC, e questo ha generato un movimento al rialzo anche di dollaro canadese e australiano nel forex.

È stato il Kuwait che si è unito all'appello di Arabia Saudita e Russia - i due maggiori produttori di petrolio al mondo - per un'estensione di almeno nove mesi dell'accordo di riduzione della produzione del petrolio, raggiunto l'anno scorso e che, a questo punto, potrebbe durare fino a marzo 2018.

Per ulteriori dettagli
NapoliGol.it
nella categoria Economia
Attendere...