Criptovalute, i Governi girano la vite mentre la Svizzera apre...

Criptovalute, i Governi girano la vite mentre la Svizzera apre...

Mentre in tutto il mondo si sta accendendo il dibattito sulle monete digitali e sul Bitcoin in special modo, c'è un luogo in Svizzera dove invece puntano a occhi chiusi su questo tipo di valuta (forse anche perché se lo possono permettere).

È il cantone di Zug - tra Zurigo e Lucerna - dove c'è la concentrazione maggiore di "ricconi" elvetici, è diventato il luogo dove più si usano le monete digitali, tanto che in molti hanno ribattezzata la località come Crypto Valley.

Ed è per questo che Bitmain Technologies, una delle società più dinamiche nell'attività di "mining" (generazione di criptovaluta) ha deciso di aprire una sua filiale proprio nel cantone di Zug.

Intanto Cina, Russia e Corea del Sud stanno imponendo una stretta sulla valuta digitale, mentre il Bitcoin è tornato ad essere quotato intorno ai 10mila dollari, il livello dello scorso mese di novembre.

Per maggiori approfondimenti
Categoria Economia
Attendere...