Gabry Venus fa ballare con il 35esimo capitolo del suo "FlyingDJ" RadioShow

Gabry Venus fa ballare con il 35esimo capitolo del suo FlyingDJ RadioShow


Da poche ore, Gabry Venus, dj italiano conosciuto in tutto il mondo per la forza di dischi come il recente "Bongo Gongo" (Hexagon / Spinnin'), incluso ad esempio da David Guetta nella sua playlist su Spotify per oltre tre mesi, ha pubblicato il nuovo capitolo, il 35esimo, del suo "FlyingDJ" RadioShow. Oltre a mille altri, questo episodio contiene musica di Kryder, Wankelmut, Elderbrook, PurpleDiscoMachine e pure brani di un sacco di dj producer italiani come Gary Caos, Wlady, Tny, Splashfunk, Federico Scavo, Paggi & Costanzi, Silvio Carrano, Monaus, Benny Càmaro e tanti altri.

https://www.1001tracklists.com/tracklist/plkyjq1/gabry-venus-flying-dj-radio-show-35-2018-06-25.html

E' disponibile qui (goo.gl/Kk8UnJ) una bella intervista a Gabry Venus. Ecco cosa ha risposto l'artista a chi gli chiedeva come mai ha iniziato a lavorare nel mondo della notte. "Mia sorella ha 5 anni più di me. Quindi quando io ero un piccolo frugolo di ragazzino, lei già usciva ed andava a ballare. Ed essendo molto bella, i djs e gli organizzatori delle serate, la corteggiavano molto, e lei tornava sempre con qualche bella 'cassettina' di buona musica. Io ero stregato dal fatto che si potevano miscelare insieme le canzoni senza interruzioni!". Tra i locali che Gabry Venus porterà sempre nel cuore c'è senz'altro il Privilege di Ibiza. "Sono stato ospite lì due estati fa, nel party 'No Excuses' di EDX, condividendo la console con lui, Nora En Pure, Antonio Giacca e Pic Schmitz. Aldilà del fatto che si tratta del Club più grande del mondo, è una situazione che lascia un segno. Io aprivo la serata, ed è stato molto più di un warm up! Fin da subito, con il locale che andava riempiendosi, c'era una grande energia".

Chi vuol seguire Gabry Venus sui social:

https://www.instagram.com/gabryvenus/

https://www.facebook.com/gabryvenusdj/

Attendere...