Carlo Tavecchio stavolta non resiste a tutti i costi e lascia l'incarico di presidente della Figc

Carlo Tavecchio stavolta non resiste a tutti i costi e lascia l'incarico di presidente della Figc

L'ultimo evento ufficiale di Carlo Tavecchio risaliva allo scorso 17 novembre, dopo aver ricevuto la "nazionale sindaci" con cui si era complimentato per le loro iniziative: «Complimenti perché rappresentate, anche in campo, una delle componenti migliori di questo Paese e soprattutto per l’entusiasmo e la passione con cui portate avanti tante importanti iniziative a carattere sociale.»

Oggi, nel Consiglio federale di lunedì 20 novembre, Carlo Tavecchio, come anticipato ieri anche da alcuni importanti esponenti del Coni, non è più il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio. L’ex numero uno di via Allegri, dopo aver letto un discorso d’addio, ha abbandonato il Consiglio Federale e rassegnato le proprie dimissioni.

Al momento la Figc non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale relativo alle dimissioni e ai prossimi passi che la Federezione intraprenderà per l'elezione del nuovo presidente e del nuovo Ct.

Categoria Sport
Attendere...