Trucebaldazzi parla del disco Depressione 2018

Trucebaldazzi parla del disco Depressione 2018

La mia realizzazione del disco Depressione 2018, è un disco molto dark, hardcore, con tracce particolari, con il flow con alcune con l’autotune, i testi sono espliciti di rabbia, dolore, tristezza, che con i giovani della mia età, sono andato contro di loro, perché ho delle frustrazioni, dell’invidia, siccome loro hanno quello che non ho, che non riuscirò avere, loro hanno gli amici, le compagnie, una compagna, con cui stare assieme, una vita quotidiana, un lavoro, ecc. ecc. gli altri, chi ha degli amici, le compagnie, sono coppia, lo fanno vedere, per loro è bello fare la bella vita, sulle spalle di uno che non ha nessuno, non ha amici veri, ne compagnie buone, non ha una vita quotidiana, pensano solo a divertirsi e basta, chi ha dei problemi, per loro chi se ne frega, per loro non si mettono nei panni dei deboli, sensibili.

Penso che i giovani d’oggi, sono dei gradassi, dei bulli, non c’è nessuno che sia normale, a posto, non hanno rispetto di nessuno, la penso così perché con loro, non mi sono mai aggregato, inserito, assieme a loro, mai avuto confidenza, relazioni, mai avuto interessi.

Avere la depressione, mi è arrivata, quando mi sono rinchiuso in camera, al buio, nell’anno 2016 settembre e ottobre, due mesi sono stato rinchiuso in una stanza, il giorno che non volevo incontrare nessuno, vedere nessuno, se mi riconoscevano tramite internet, su web, non mi faceva piacere.

La depressione, c’è chi esce, chi no, infatti, siccome sono molto depresso, a me non mi piace fare niente con gli altri, nemmeno non mi interessa cosa fanno gli altri, non ho curiosità, ne interesse, mi ha portato ad essere disinteressato a fare le cose con gli altri.

Le cause, quando uno è depresso, in depressione, creano delle paranoie, come la paura di uscire da casa, uscire fuori, vedendo un sacco di gente, si sente in ansia, in tensione, nel panico, timore di cosa possa succedere, accadere.

Per risolvere la depressione e le cause l’ansia, la paura di uscire, di vedere gente, gli attacchi di panico, è peggio andare verso nei luoghi, posti dove mette paura, ansia, perché la combatti non avendo armi, come fare a sconfiggerla la depressione, questa ansia, la paura e il panico, è molto forte, non ci sono dei rimedi ne farmacologiche, ne terapeutiche. Chi è molto sensibile persino ai psicofarmaci, antidepressivi, che non da l’effetto che deve dare, l’effetto immediato, non da il benessere, ne elimina quei sintomi, danno l’effetto contrario, esempio, molta rabbia, perdita di controllo, chiusura totale con se stessi, perdendo pure autostima e sicurezza e fiducia in altri, solamente se una persona che ti vorrebbe aiutare, proporre qualcosa per risolvere questi sintomi della depressione, non riesci a renderti conto di capire, sei sempre dentro alla fase depressiva, alla chiusura, che ti impedisce, ti ferma, ti blocca, non puoi fare niente, di deprimi sempre, ti tiri sempre in basso, non riesci aprirti stando in mezzo gli altri, che sarebbe la cura migliore, chi esce,  è forte, ha il coraggio.

Siccome non riesci andare nei luoghi, posti, che ti mettono ansia e paura, non riesci a combatterla, sconfiggerla? I posti assicuranti, sono i posti migliori, che non ti mettono ansia e paura? Stai nei posti assicuranti. Non hai interessi, ne passioni con gli altri, ti senti chiuso, disinteressato, paura anche di essere giudicato, pensato male, non ti piace niente, non ti incuriosisce niente, perché la depressione, ti impedisce di fare tutto? Almeno si pensa alle cose, che ti piacciono, facendo da solo, senza l’aiuto di nessuno, ne il bisogno degli altri, se non ti senti sicuro. La cosa più brutta, chiudersi dentro una camera, al buio, pensando là fuori  gli altri, vedono il bello, i colori, invece tu pensi, il brutto, di vedere i colori in bianco e nero, vendendo il lato triste, il negativo, diciamo il bicchiere vuoto.

Capisco, i rimedi naturali per superare la depressione, le cause, diciamo l’ansia, la paura, il panico, se non ci si rende conto che stando chiusi, stando nei luoghi, posti dove produce molta ansia, paura, è dove c’è un sacco di gente, solamente una persona ti propone, ti chiede una festa, un aperitivo alla sera, subito dentro di te, hai la paura, l’ansia, di cosa ti possa succedere, accadere, hai la paranoia, il pensiero che ti senti giudicato, pensato male alle tue spalle, non hai la forza, ne il coraggio di fregartene, l’unico modo, arrivarci da soli.

Capisco, chi è seguito da uno psichiatra, da un medico, prendere dei antidepressivi, ansiolitici, per attenuare i sintomi, senza, sarebbe un casino, si perderebbe il controllo, non riesci più a controllare quei sintomi, la depressione, l’ansia, possono causa nervosismi, ire, non rendendosi conto quello che si fa, gli antidepressivi, alleviano i sintomi peggiori, esempio la rabbia, ecc. ecc. trovando antidepressivi giusti e adatti.

Il disco uscirà verso febbraio, online su il canale Youtube Malatomentale Studio.

A presto, un saluto a miei fan.  

baldazzimatteo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...