“THE DEEP BLUE SEA” è storia d’amore e di passione; una riflessione su cosa un uomo o una donna sono capaci di fare per inseguire l’oggetto del loro amore. 

È una pièce sulle infatuazioni e gli innamoramenti che sconvolgono mente e cuore; l’amore folle che tutto travolge, a cominciare dal più elementare rispetto di se stessi,  una storia passionale dunque.

Cosa siamo capaci di fare per inseguire l’oggetto del nostro amore? 

E com’è possibile che, pur di raggiungerlo, siamo disposti a sacrificare qualunque cosa? 

Una  storia passionale ambientata nella borghesia inglese degli anni ‘50. percorsa su strade tortuose perse e ritrovate, forse.

Una commedia noir dedicata al “grande amore”  da Terence Rattigan,      uno dei più popolari drammaturghi inglesi del XX secolo.

Innamorarsi della persona sbagliata, non è mai una suggestione in cui si ravvisa l’idea della passione che non decolla ma limita a delle scelte particolarmente difficili.

Emerge un ritratto personale ma attraverso il quale in realtà chiunque può rivedersi in antiche e inconfondibili strade di passioni dove l’orgoglio, insinua, invece di far correre il cuore. 

Si concentra sulla stretta relazione tra arte, realtà e sensibilità che caratterizza da sempre la poetica scelta che ha ispirato i lavori di Rattigan.

Nell’atmosfera raccolta, intima e avvolgente dell’allestimento, “leggiamo” brevi pensieri riportati sui muri attraverso pannelli espositivi utilizzati, per creare un’esperienza artistica totale e che  grazie all’intreccio di luce, suono, colore e parola, emerge lo scandire del tempo, attraverso l'unico feticcio classico dei giallo che brilla di luce propria: l'orologio.

_©Angelo Antonio Messina

youtu.be/z5yZhN2flLs

Dal 30 gennaio al 16 febbraio 2020

Feriali ore 20,45 - domenica ore 15,30

ZOCOTOCO presenta

LUISA RANIERI

in

THE DEEP BLUE SEA

di Terence Rattigan

con

in ordine alfabetico

Maddalena Amorini,  Giovanni Anzaldo,  Alessia Giuliani,

Flavio Furno,  Aldo Ottobrino,  Luciano Scarpa

scene Carmelo Giammello - costumi Chiara Ferrantini

luci Pietro Sperduti - musiche Manù Bandettini

 Regia LUCA ZINGARETTI


TEATRO MANZONI MILANO

Via Manzoni 

Dal 30 gennaio al 16 febbraio 

info@teatromanzoni.it
telefono 02 76 36 901