I giovani abbandonano FaceBook e non sempre passano ad Instagram

I giovani abbandonano FaceBook e non sempre passano ad Instagram

La palla di neve si sta trasformndo in una valanga: sempre più giovani abbandonano Facebook e non sempre passano ad Instagram. Questo potrebbe rovinare il sonno di Mark Zuckerberg che possiede entrambi i social.

Infatti, Instagram, privilegiando le immagini al testo, viene incontro all'analfabetismo crescente tra i giovani che ormai dilaga online, in special modo nella fascia di età tra i 12 e i 17 anni. Ma ad Instgram si contrappone Snapchat, suo principale competitor, che al momento sta lavorando per rendere più semplice l'utilizzo della propria interfaccia. E una discreta percentuale di utenti migrerà proprio sulla piattaforma concorrente che, nel 2018, è vista in crescita proprio tra i più giovani. Cosa accadrà all'impero di Zuckerberg quando anche i non più giovani lo scopriranno? 

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Attendere...