Il Milan è ancora in corsa per l'Europa League nonostante la sconfitta di ieri allo Juventus Stadium. Ecco perché

Il Milan è ancora in corsa per l'Europa League nonostante la sconfitta di ieri allo Juventus Stadium. Ecco perché

Nel big match di venerdì è finita 2-1 tra Juventus e Milan, grazie ad un rigore discutibile assegnato dall'arbitro Massa ai bianconeri e trasformato da Dybala al 97', pochi secondi prima del fischio finale.

A nulla è valso il momentaneo pareggio di Bacca (anche se lievemente in fuorigioco al momento del gol) dopo il gol iniziale di Benatia che aveva portato in vantaggio i bianconeri.

Il Milan ha perso una partita comunque dominata dalla Juve, fermata solo da un superbo e strepitoso Donnarumma e da un Higuain meno incisivo del solito. Ma i rossoneri non devono però disperarsi, perché per la corsa all'Europa rimangono favoriti.

Infatti, il calendario del Milan appare, sulla carta, meno impegnativo delle dirette concorrenti: Lazio, Atalanta, Inter.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Fabio Sala
nella categoria Sport
Attendere...