Governo: dopo tanto rumore il "nulla"

Governo: dopo tanto rumore il nulla

 

Fuoco e fiamme e poi tanta acqua.

Il Governo nasce come prima più di prima.


"Ci sono tutte le condizioni per un governo politico M5s-Lega con Conte premier".

Lo hanno affermato i leader dei due partiti, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, dopo l'incontro con Giuseppe Conte.

Nell'esecutivo M5s-Lega guidato da Conte, Giovanni Tria, professore di Economia politica, potrebbe essere il nuovo ministro dell'Economia, mentre Paolo Savona sarebbe dirottato alle Politiche Ue.

Salvini, Di Maio, Mattarella si arrendono.

Governo sì, Governo no, giorni di contestata leadership per formare un esecutivo del cambiamento.

Dalla rivoluzione della politica alla rivoluzione delle parole, questo il modus operandi.

Dalla messa in accusa di Mattarella, sbandierata ai sette venti specialmente dai 5S alla stretta di mano che accontenta tutti.

Basta cambiare i l'ordine degli addendi, lo sappiamo tutti, il risultato non cambia.

Savona messo alla gogna dallo Stato prima, non adatto per l'Europa, oggi ricoprirà un ruolo chiave proprio in Europa. 

Siamo in Italia, la terra dei cachi.

Categoria Politica
Attendere...