Quando una passione diventa Business

Quando una passione diventa Business

Grazie alla passione per l’organizzazione degli eventi, oggi Nozziamoci è una realtà aziendale in continua crescita.

 

Aiutare le coppie ad organizzare il proprio sogno d’amore, con l’aiuto di una Wedding Planner, in forma totalmente gratuita è possibile con Nozziamoci, un’azienda nata nel 2013 per supportare i futuri sposi, italiani e internazionali, per celebrare le proprie nozze, il tutto esclusivamente online. Un’idea vincente, ma per spiegarla tutta è giusto partire dal principio, dalla sua fondatrice, una giovane imprenditrice Pontina con la passione per l’organizzazione degli eventi, una passione che l’ha avvicinata al magico mondo del matrimonio per caso.

Samanta Bastianelli, 37anni che da Latina ha voluto dare vita alla sua attività, cominciando con qualche matrimonio in giro per l’Italia, fino ad arrivare al numero incredibile di 1001 matrimoni, organizzati nel 2017, con collaboratrici, scelte e formate direttamente dalla stessa imprenditrice, affinché possano supportare tutte le coppie, di religione e nazione diverse. Trovo la realtà di Nozziamoci un’idea originale, il lavoro viene svolto con amore seguendo con professionalità gli sposi, attimo per attimo fino al giorno del matrimonio, attraverso tutti gli strumenti che il web ci mette a disposizione.

Sì, un servizio wedding Planner 4.0 oserei dire, ma fatto da persone in carne ed ossa. Un’idea imprenditoriale nata davvero per gioco, mi dice Samanta, che con molta soddisfazione mi conferma di amare questo lavoro. Mi confida che il rammarico più grande è la scarsa conoscenza di questa figura in Italia, la mancanza di un albo che possa dare un’identità professionale e  l’assenza di corsi di aggiornamento o formazione che non durino solo pochi giorni. Certo, tutto ciò è anche sacrificio, notti in piedi davanti un pc per la realizzazione di un progetto, ansia la notte prima di ogni evento il tutto viene  ripagato dal sorriso e la felicità delle coppie.

Mi ha colpito molto la sensibilità di Samanta, ho percepito la passione e l’amore che utilizza per lavorare, soprattutto quando mi dice che non esistono matrimoni diversi. Sì, perché da anni anche in Italia si celebrano le Unioni Civili e alla domanda su come le organizzerebbe lei mi ha risposto che non c’è distinzione, perché anche in quel caso si festeggia l’amore, me lo spiega  utilizzando un suo slogan: non esistono matrimoni diversi esistono solo matrimoni!

Voglio concludere questa intervista con una domanda, chi si sente di ringraziare? “ Me stessa! Perché con molta sincerità le dico che nel mio progetto imprenditoriale, in principio, non ci ha mai creduto nessuno, oggi trovarmi qui mi rende ancora più fiera, perché tutto ciò l’ho fatto con le mie uniche forze, certo non è stato semplice ma ce l’ho fatta.

Ci tengo a specificare che ogni matrimonio è diverso dall’altro e la difficoltà è proprio quello di far combaciare tutto, senza uscire dal budget che si ha a disposizione. Non bisogna solo aiutare ad organizzarlo il matrimonio ma anche controllare le spese, soprattutto in questo periodo di crisi economica. Concludo qui la mia intervista con l’ideatrice di Nozziamoci, una realtà bella, giovane e talentuosa, tanto che altre rubriche, come il Corriere della Sera, le hanno dedicato spazio, un’azienda giovane, fatta da giovani e soprattutto pulita.

Per ulteriori dettagli
Categoria Economia
Attendere...