Ripresa mercato immobiliare? Confedilizia non è d'accordo

Ripresa mercato immobiliare? Confedilizia non è d'accordo

L’Osservatorio sul mercato immobiliare e l'Agenzia delle Entrate sono molto positivi sul mercato immobiliare italiano, ma Confedilizia non è dello stesso parere: l'Italia sarebbe in realtà ancora in difficoltà piuttosto evidenti, unico Paese europeo insieme a Cipro.

Nel 2016 il numero di compravendite è stato inferiore del 24,92% rispetto al 2008, e del 13,64% rispetto al 2011.

Inoltre, le cose non vanno meglio neppure in merito al valore degli immobili dove si registra un calo medio del 30 per cento a partire dal 2012, per non parlare dei tantissimi immobili dal valore azzerato per totale incommerciabilità.

Secondo Eurostat l’Italia è l’unico Paese europeo, oltre Cipro, in cui nel 2016 i prezzi sono scesi.

Per maggiori approfondimenti
blablabla
nella categoria Economia
Attendere...