Il dramma di Rebecca De Pasquale del Grande Fratello: "Lavoro? Purtroppo niente di importante"

Il dramma di Rebecca De Pasquale del Grande Fratello: Lavoro? Purtroppo niente di importante

Rebecca De Pasquale del Grande Fratello 14 è tornata a parlare della sua situazione lavorativa in un'intervista rilasciata al sito di cronaca rosa iGossip.it in cui ha dichiarato: "Lavoro… purtroppo niente di importante, però accetto la Provvidenza con intelligenza".

Proprio un anno e mezzo fa l'ex gieffina transessuale ed ex frate di Eboli aveva lanciato un appello disperato perché dopo il Grande Fratello aveva avuto grosse difficoltà a trovare un lavoro serio e duraturo.

L'ex monaco benedettino Sabatino, che dopo aver vissuto 6 anni in convento aveva abbandonato la vita monastica scegliendo di diventare una donna, è una casalinga con l'ambizione di tornare a lavorare in tv.

Dopo aver lavorato nel coro del Teatro Verdi di Firenze, l'ex transessuale campana sognava un futuro diverso. Purtroppo dopo il GF14, non ha avuto altre chance televisive. Nonostante tutto Rebecca De Pasquale come ha ribadito a iGossip.it rifarebbe subito il Grande Fratello  perché l’ha vissuto come se fosse stata a casa sua.

Che cosa si augura per il futuro? Serenità lavorativa. Legata da diversi anni al suo compagno, Rebecca ha parlato anche dei suoi follower e hater: "Non li chiamo follower né fan, ma amici biscottini. Mi seguono con affetto spontaneo e mi stupiscono. Credimi, mi aspettano sui social per un semplice buon dì e per una ricetta. Gli hater? Invidiano soltanto!".

Qualcuno le concederà una seconda chance in tv?

Attendere...