Antonio Conte sarà il nuovo allenatore dell'Inter: guadagnerà 11 milioni netti all'anno

Antonio Conte sarà il nuovo allenatore dell'Inter: guadagnerà 11 milioni netti all'anno

Tanto era stato stringato il comunicato con cui l'Inter aveva dato il benservito a Spalletti, tanto è stato debordante quello con cui la società nerazzurra ha salutato l'arrivo di Antonio Conte come nuovo allenatore.

«Sono sicuro che Antonio Conte sia uno dei migliori allenatori che esistano - ha dichiarato il Presidente nerazzurro Steven Zhang -. Sono certo che ci aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo, a realizzare la nostra missione che è sempre la stessa: riportare questo club tra i migliori al mondo».

«Inizia un nuovo capitolo della mia vita, sono entusiasta - ha commentato Antonio Conte, nuovo tecnico dell'Inter -. Cercherò con il lavoro di ricambiare tutta la fiducia che il Presidente e i dirigenti hanno riposto in me. Ho scelto l'Inter per la Società, per la serietà e l'ambizione del progetto. Per la sua storia. Mi ha colpito la chiarezza del Club e la voglia di riportare l'Inter dove merita».

Conte, che ha iniziato la propria carriera di allenatore nelle provinciali, partendo dal Siena, è poi approdato alla panchina della Juventus nel 2011 conquistando un palmares di 3 scudetti e 3 supercoppe, per poi passare nel 2014 a quella dell'Italia e, infine, nel 2016 a quella del Chelsea, vincendo la Premier League alla sua prima stagione e la coppa d'Inghilterra in quella successiva.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Antonio Conte sarà il tecnico più pagato della Serie A con il suo triennale da poco più di 11 milioni di euro netti a stagione, il doppio di quello che, si dice, potrebbe guadagnare Sarri se arriverà ad allenare la Juventus.

Cifre folli? Diego Simeone ha un contratto con l'Atletico Madrid da 23 milioni di euro a stagione, Pep Guardiola sarebbe pagato dal City 18 milioni, Ernesto Valverde 12,5 milioni dal Barcellona, mentre Zinedine Zidane riceverebbe (solo) 12 milioni dal Real Madrid.


Categoria Sport
Attendere...