Molise: nuova scossa di terremoto, paura anche nel Lazio e in Campania

Molise: nuova scossa di terremoto, paura anche nel Lazio e in Campania

 

Magnitudo 5.2 a 9 km di profondità.

Una nuova forte scossa di terremoto  in Molise.

Il sisma è stato registrato alle 20.19 con  l'epicentro  a 4 km da Montecilfone, la cittadina in provincia di Campobasso dove la terra aveva tremato già nella notte tra il 14 e il 15 agosto.

La magnitudo è calcolata in 5.2.

La scossa, a 9 km di profondità, è stata largamente avvertita sia in Molise che nel resto del centro Italia ma, al momento, alla protezione civile nazionale non sarebbero stati segnalati gravi danni.

Sono in corso accertamenti di verifica specialmente sulle strutture.

Paura tra la popolazione scesa in strada.

Il terremoto, avvertito anche in Campania e nel sud del Lazio fino alle porte di Roma, è stato localizzato dalla Sala Sismica Ingv-Roma.

Categoria Cronaca
Attendere...