Cellule ciliate, cosa sono e perché si perdono

Cellule ciliate, cosa sono e perché si perdono

Mai sentito parlare di Cellule Ciliate ?

E' possibile che tu non ne abbia mai sentito parlare, come del resto accade per tanti altri organi e organi del nostro organismo.

Ciò non vuol dire che non esistano o che non siano importanti, anzi essenziali.

Sono cellule che si trovano nell'organo del Corti, nell'orecchio interno, e sono importanti perché ci permettono di sentire.

Perché si perdono, come i capelli?

Le cause sono diverse, alcune note, altre sconosciute.

Quelle note sono: avanzare dell'età, farmaci ototossici, malattie tipo Ménière, traumi di ogni genere.

Il problema però non è tanto la perdita, quanto il fatto che una volta danneggiate non ricrescono più e non possono essere sostituite o rigenerate.

Questo almeno per i mammiferi, di cui fa parte la specie umana; per gli altri vertebrati invece, per esempio uccelli, salamandre ecc., la possibilità di rigenerazione viene mantenuta anche negli individui adulti.

Tutto questo per dire che la sordità...

Sì, è proprio così, alla sordità non c'è rimedio naturale, perché in mancanza di queste benedette cellule ciliate non c'è modo di sentire un'altra volta come prima.

Questo è il motivo per cui si sono sviluppati nel tempo gli apparecchi acustici (oggi sono dei veri mini-computer) e gli impianti cocleari in caso di ipoacusia grave.

La scienza però non si rassegna

Se le cose stanno così oggi, non è detto che lo saranno per sempre.

Ricercatori e scienziati hanno allo studio diverse strategie per ridare l'udito ai sordiin modo naturale, restituendo loro le cellule ciliate.

Come? Le ricerche più promettenti si focalizzano sul trapianto di cellule staminalitotipotenti che, una volta immesse nell'organo del Corti, siano in grado di differenziarsi in cellule ciliate.

Semplice, no? Mica tanto.

Speranze e ostacoli ancora da superare

La strada è sicuramente aperta, ma dire che siamo vicini alla soluzione sarebbe del tutto fuorviante.

Ciò non vuol dire che nel corso degli anni non si siano fatti progressi molto importanti.

Se vuoi capire come stanno davvero le cose, leggi il mio post di oggi, dove troverai i risultati delle principali ricerche del settore.

Ti renderai così conto di quanto è stato fatto finora, e del cammino che ci resta da compiere per centrare l'obiettivo.

Trovi il post a questo link: http://www.acufenichefare.it/rigenerare-le-cellule-ciliate/

Buona lettura!

Peppino Zappulla
Acufeni, che fare?

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
peppino zappulla
nella categoria Salute
Attendere...