La Mare Jonio non è più sotto sequestro

La Mare Jonio non è più sotto sequestro

"Felici di annunciare che Mare Jonio è libera. Ci è stato notificato dalla Procura di Agrigento il dissequestro della nave. Andiamo avanti. A testa alta."

Ma non è la nave il cui equipaggio, secondo il ministro dell'Interno, doveva essere arrestato per aver salvato dei naufraghi colpevoli di essere migranti? Evidentemente non era così.

Nel pomeriggio di ieri, come ha comunicato in una nota l'Ong Mediterranea, è stato notificato al Comandante della Mare Jonio, ormeggiata nel porto di Lampedusa, il Decreto di dissequestro della nave, disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento.

"Un atto di giustizia - è stato definito - che sgombra il campo, senza ombra di dubbio, dalle letture della vicenda diffuse nell'ultima settimana da certa propaganda politica.

La nave era infatti sottoposta a un sequestro probatorio, finalizzato cioè ad acquisire elementi utili alle indagini in corso. Compiuta la prevista attività investigativa a bordo non sussistono più, evidentemente, ragioni che giustificherebbero il sequestro della nave."

Nessun commento da parte di Matteo Salvini.

Categoria Cronaca
Attendere...