È Loriana Lana, la nota autrice romana ad aver firmato il misterioso brano insieme al compianto premio Oscar Luis Bacalov del quale ha parlato Iva Zanicchi a “Verissimo”, ospite di Silvia Toffanin. La cantante ha rimproverato Claudio Baglioni, colpevole di non averla invitata alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

L’aquila di Ligonchio non demorde e, sperando che sia Gerry Scotti “grande conoscitore della musica” a condurre Sanremo 2020, presenterà sicuramente la canzone (della quale non si conosce il titolo) il prossimo anno.

Gli addetti ai lavori giurano solennemente che si tratti di un vero capolavoro. Del resto Lana, Premio Massimo Troisi alla carriera, nota per aver firmato brani per Mina, Ennio Morricone, Amii Stewart e Bacalov, più volte candidato all’Oscar e vincitore della statuetta con il film “Il postino”, sono una vera garanzia per quanto riguarda la musica con la M maiuscola.