La Jolie accusa Pitt di non aver mantenuto i figli dal 2016, ma non è vero

La Jolie accusa Pitt di non aver mantenuto i figli dal 2016, ma non è vero

Nella battaglia legale che sta dietro al divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt, l'ultima notizia è quella relativa agli avvocati di Brad Pitt che definiscono la quasi ex moglie del loro assistito manipolatrice e bugiarda.

Il "penultimo" aggiornamento sulla causa aveva visto la Jolie accusare il quasi ex marito di essersi completamente disinteressato al mantenimento dei figli negando loro, dal momento in cui era avvenuta la separazione nel 2016, un sostegno economico significativo.

Secondo i suoi avvocati, invece, Brad Pitt negli ultimi 2 anni avrebbe pagato 8 milioni di dollari per acquistare la casa dove attualmente la Jolie vive con i figli a cui, nello stesso periodo di tempo, ha destinato 1,3 milioni!

L'interesse della Jolie, in base all'ultima richiesta fatta al giudice che si occupa della causa, è che venga concesso il divorzio il più rapidamente possibile, lasciando da risolvere successivamente gli altri problemi, a partire da quello del mantenimento dei figli.

Per i legali di Pitt, Angelina Jolie sta presentando ad arte al giudizio della corte documenti per aumentare il conflitto tra le parti, come testimonia il presunto mancato supporto economico ai figli. Un'accusa completamente falsa.

Attendere...