Uragano Michael: 14 i morti, ma il bilancio potrebbe non essere definitivo

Uragano Michael: 14 i morti, ma il bilancio potrebbe non essere definitivo

La forza d'urto dei venti di Michael, uragano di categoria 4, che hanno colpito in pieno l'abitato di Mexico Beach è stata devastante. Dei 1000 residenti della piccola cittadina, che si affaccia sul Golfo, gran parte si era allontanata dall'area, altri avevano però deciso di restare comunque.

Per una parte di loro, però, la decisione si è rivelata fatale. Così, il bilancio delle vittime dell'uragano Michael, in questo fine settimana, è salito a 14 morti.

Le squadre di soccorso non hanno però ancora concluso le operazioni di ricerca. Pertanto, è probabile che il numero delle vittime sia destinato a salire, anche perché, sempre secondo quanto riportato dai soccorritori, le ricerche nelle aree più colpite non sono ancora state portate a termine.

Tanta è stata la devastazione che molte delle persone che vivevano nella zona non sono state neppure in grado di riconoscere la strada in cui abitavano. Gravissimi i danni anche nella base aerea di Tyndall, pochi km ad est di Mexico Beach, che rimarrà chiusa finché i servizi fondamentali, gravemente compromessi, non potranno essere ripristinati.

Categoria Esteri
Attendere...