Migranti: fumata nera a Bruxelles sul problema sbarchi. E gli accordi di giugno ?

Migranti: fumata nera a Bruxelles sul problema sbarchi. E gli accordi di giugno ?

Scontro tra il governo italiano e l'Unioine Europea. Dopo il nulla di fatto registrato nella riunione che si è svolta questo venerdì a Bruxelles sulla possibilità di trovare una strategia comune sul problema sbarchi, che in queste ore interessa la nave Diciotti ormeggiata a Catania con 150 migranti a bordo, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia che «l’Italia ne trarrà le conseguenze».


D'ora in poi, scrive Conte su Facebook, l'Italia «si farà carico di eliminare questa discrasia perseguendo un quadro coerente e determinato d’azione per tutte le questioni che sarà chiamata ad affrontare in Europa.

L'Italia è costretta a prendere atto che l'Europa oggi ha perso una buona occasione: in materia di immigrazione non è riuscita a battere un colpo in direzione dei principi di solidarietà e di responsabilità che pure vengono costantemente declamati quali valori fondamentali dell'ordinamento europeo.»

Categoria Politica
Attendere...