Le novità che possiamo trovare a bordo delle nuove navi MSC Crociere

Le novità che possiamo trovare a bordo delle nuove navi MSC Crociere

La novità principale riguarda il numero maggiore di itinerari disponibili a catalogo grazie a una flotta di 16 navi, 12 già in servizio alle quali si aggiungeranno 4 smart ship di ultima generazione – MSC Meraviglia, MSC Seaside, MSC Seaview e MSC Bellissima – il cui arrivo è previsto tra il 2017 e 2019. Le nuove unità arricchiranno l’offerta grazie a un numero maggiore di itinerari, destinazioni e un numero sempre crescente di ospiti. In particolare:

Le nuove navi

MSC Seaview, a cui è dedicata la copertina del nuovo catalogo, nell’estate 2018 accompagnerà i viaggiatori in crociere nel Mediterraneo occidentale, e inverno 2018/2019 in Sud America;

MSC Meraviglia, resterà nel Mediterraneo fino ad aprile del 2018 per essere poi trascorrere la stagione estiva in Nord Europa e tornare nel Mediterraneo nel winter 2018/2019;

MSC Seaside continua ad operare nei Caraibi alternando crociere verso ovest e verso est, inserendo a partire da novembre del 2018 la tappa a Ocean Cay Marine Reserve.

Proprio questa esclusiva isola delle Bahamas rappresenta una delle mete più ghiotte, dedicata esclusivamente ai viaggiatori MSC che sceglieranno una crociera nei Caraibi. Si tratta di un vero e proprio paradiso naturalistico con tre chilometri e mezzo di spiagge incontaminate, sei calette, un autentico villaggio delle Bahamas e un ricco programma di intrattenimento.

Una delle più importanti novità è la MSC World Cruise, il primo giro del mondo della Compagnia, un viaggio da sogno che permette di esplorare i luoghi più esotici e meravigliosi del pianeta in un unico, indimenticabile viaggio di 119 giorni con 43 tappe tra cui Los Angeles, San Francisco, Bora Bora, Sydney, Singapore e Phuket.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Ruben De Pascale
nella categoria Economia
Attendere...