RAID AEREO IN YEMEN: colpito ospedale da campo di MSF

RAID AEREO IN YEMEN: colpito ospedale da campo di MSF

Arriva attraverso un tweet, inviato proprio da Medici senza Frontiere, la notizia del raid aereo che ha colpito un ospedale da campo, gestito dall'organizzazione.

La località in cui l'ospedale è situato, ed oggetto del bombardamento, è Abs, nello Yemen settentrionale: 11 i decessi comunicati,  tra cui un membro di AMF, e almeno 19 i feriti.

#NonAtarget

NON SIAMO UN OBIETTIVO: l'organizzazione umanitaria crea un hastag che parla molto chiaro, mentre prosegue l'assistenza nella struttura da campo, anche dei feriti del recente attentato.

L'ospedale - gestito da MFS fin dal 2015 - è situato vicino a Saada, città-roccaforte dei ribelli sciiti Houthi dove pochi giorni fa i bombardamenti della coalizione a guida saudita avevano colpito una scuola affollata di bambini.

In questa struttura - scrive Msf nel successivo messaggio - sono state curate in questi 13 mesi 4.611 persone.

catiadag
nella categoria Esteri
Attendere...