Chando Erik Luna demolisce Manila Gorio: "Si è creata un personaggio che è un mostro, ogni settimana attacca persone che fanno parte del mondo dello spettacolo"

Chando Erik Luna demolisce Manila Gorio: Si è creata un personaggio che è un mostro, ogni settimana attacca persone che fanno parte del mondo dello spettacolo

Chando Erik Luna è tornato all'attacco di Manila Gorio in un'altra intervista al vetriolo pubblicata su Globusmagazine.it. L'ex fidanzato di Grecia Colmenares ha ribadito ancora una volta che tutto ciò che ha fatto in questi mesi con Manila era completamente falso poiché era la classica bufala del gossip.

"Faceva parte di un finto scoop mal consigliato - ha asserito il modello spagnolo -. Solo dopo mi sono accorto dell’errore commesso, e mi sono sentito male. Tutti siamo umani e commettiamo errori. Nel mese di agosto ho avuto il coraggio di dire la verità, mi sentivo più tranquillo, quella situazione mi stava mettendo vergogna. Non ho mai avuto a che fare con questa persona, si vedeva che era un falso. L’importante è capire di aver sbagliato".

Come aveva già annunciato in alcune interviste e sui social anche le foto scoop a Mykonos e a Ibiza erano in realtà state scattate a Bari, dove abita Manila Gorio. "Era tutto falso - ha asserito Chando -, come il bacio e il posto. Ci trovavamo in Puglia, a Bari. Con lei c’era sempre il fotografo. Non potrei stare con una persona come Manila. Mai in vita mia. Ero arrivato al limite per diversi giorni. Mi guardavo allo specchio e mi vergognavo, mi facevo schifo. Non per la sua condizione di essere una trans, bensì per la sua persona".

Poi ha lanciato le ultime stoccate al vetriolo contro Manila: "Credo che facevo parte di un gioco, e parte della responsabilità la attribuisco alla stampa italiana. Tutto quello che fa è falso, si è creata un personaggio che è un mostro, ogni settimana attacca persone che fanno parte del mondo dello spettacolo. Il suo passato è tanto oscuro quanto lo è anche il suo futuro. Non dà una buona immagine dell’Italia".

Attendere...