Michael Wolff smentisce Trump: "L'ho intervistato"

Michael Wolff smentisce Trump: L'ho intervistato

Nelle ultime dichiarazioni rilasciate in merito al contenuto del libro Fire and Fury,oltre a ribadire la sua assoluta falsità e inattendibilità, Doinald Trump, su twitter, ha inviato un post in cui negava di aver mai rilasciato un'intervista all'autore del libro, Michael Wolff.


Venerdì mattina, in contemporanea con l'uscita anticipata di Fire and Fury... decisa dall'editore Henry Holt & Co, Michael Wolff è stato intervistato dalla Nbc ed ha smentito quanto dichiarato da Trump, affermando di aver parlato direttamente con Trump.

Perfidamente, ha aggiunto di non poter sapere se Trump si sia reso conto o meno che si trattasse di un intervista, ma sicuramente quello che ha avuto con lui non è stato certo un colloquio informale.

Inoltre, Wolff ha pure aggiunto che tutte le persone che ruotano attorno a lui, tutte nessuna esclusa, affermano che si comporta come un bambino e che, come un bambino, ha bisogno di una gratificazione immediata.

Il libro, in alcune librerie di Washington, ha iniziato ad esser venduto già a mezzanotte e nelle prime ore di venerdì era già completamente esaurito. Su Amazon, manco a dirlo, è già il libro più venduto.

Categoria Esteri
Attendere...