La Fiorentina sbianca la Juve e dimostra di poter fare molto di più, ma occhio alle cessioni "dolorose"

La Fiorentina sbianca la Juve e dimostra di poter fare molto di più, ma occhio alle cessioni dolorose

La Fiorentina che batte la Juventus ha dimostrato ancora una volta che la classifica non è assolutamente degna della squadra costruita, che comunque è molto forte.

Resta da vedere le eventuali possibili sorprese che l'attuale finestra di mercato potrebbe creare nella formazione gigliata, con le sirene cinesi che parrebbero aver "affatato" Nicola Kalinic a suon di milioni.

L'attaccante croato è però legato alla Fiorentina da un contratto che prevede una clausola rescissoria da 50 milioni di euro.

Da attendere i prossimi eventuali sviluppi e le eventuali contromosse del direttore sportivo Corvino nell'individuare il sostituto del centravanti viola.

Per saperne di più su questo argomento
bigbos
nella categoria Sport
Attendere...