Ma quanto è nervoso il presidente della Liga Javier Tebas

Ma quanto è nervoso il presidente della Liga Javier Tebas

In un'intervista rilasciata al quotidiano di Madrid ABC, il presidente della Liga Javier Tebas ha lanciato pesanti dubbi su alcuni club europei che hanno prelevato dal campionato spagnolo "top player" del calibro di Neymar, Cristiano Ronaldo e che stavano cercando di portar via anche Luka Modric.

Tebas ha definito trucchi reali o possibili le offerte di PSG e Juventus... ma non ha avuto dubbi sul fatto che nascondesse chissà quali porcherie l'offerta dell'Inter, un club che non ha soldi...

Juventus e Inter, evidentemente, non hanno gradito e nel pomeriggio è arrivata la replica della Lega di Serie A che si è definita sorpresa e amareggiata per le dichiarazioni di Tebas.

"Dichiarazioni - prosegue la nota della Lega - che senza alcuna base conoscitiva ledono l’immagine e mettono in dubbio l’integrità ed il buon operato di due club italiani e della stessa Lega a cui essi, insieme ad altre 18 società, aderiscono. La Lega non può accettare passivamente dichiarazioni che considera alla stregua di strumenti mediatici atti a destabilizzare lo scenario internazionale.

I club della Lega operano seguendo i parametri imposti in ogni ambito dai regolamenti nazionali e internazionali, motivo per cui la stessa Lega vive un momento di grande ottimismo ed entusiasmo condiviso dagli addetti ai lavori e dai tifosi e appassionati di tutto il mondo, cresciuti nelle ultime stagioni in maniera esponenziale.

La Serie A TIM si trova all’inizio di un triennio che si annuncia ricco di positività, grazie ai contratti stipulati in materia di diritti audiovisivi, ai nuovi accordi siglati con partner di assoluto livello e all’attività dei Club che durante la sessione estiva di mercato hanno potuto portare in Italia alcuni dei più affermati calciatori del panorama internazionale."

La possibilità per la Liga di perdere interesse da parte di molti Paesi per vedere le sue partite all'estero, dopo che nomi di spicco hanno abbandonato la massima serie spagnola, deve aver innervosito e non poco i vertici del calcio iberico.

Categoria Sport
Attendere...