Milan, senza Champions Donnarumma "favorito" a partire

Milan, senza Champions Donnarumma favorito a partire

Il Milan, sul campo del Sassuolo, è chiamato ancora una volta al riscatto per dare un senso alla propria stagione, visti gli investimenti e le conseguenti dichiarazioni estive da parte dei dirigenti rossoneri che parlavano di Champions come traguardo minimo per il 2018.

Ma se la Champions non dovesse essere raggiunta, già si rincorrono le voci di un ridimensinamento della rosa e su chi dovrà o potrà partire. Il primo in testa alla lista, manco a dirlo, è il portiere Donnarumma, nel mirino - almeno nello scorsa estate - di molte squadre europee, dal PSG al Manchester United.

Il suo addio significherebbe per le non floridissime casse rossonere un bel risparmio in termini di ingaggio ed un notevole guadagno in termini di introiti. Ma, probabilmente, il Milan nel caso non dovesse centrare l'obbietivo Champions League rischia di dover rinunciare non al solo Donnarumma.

Per maggiori approfondimenti
Fabio Sala
nella categoria Sport
Attendere...