Tra le 'vittime' del cosiddetto decreto SalvaBanche c'è anche uno dei fortunati vincitori dello storico 'sei' realizzato al Superenalotto a Gubbio nel 2011. L'uomo aveva investito la maggior parte della vincita in obbligazioni subordinate in un istituto di credito. System.Func`2[System.Int32,System.String]