Alla MMLine Production Records è sold out per l’incontro con i professionisti della discografia

Alla MMLine Production Records è sold out per l’incontro con i professionisti della discografia

Si è concluso con grande successo il primo incontro con il mondo della discografia organizzato dall’etichetta MMLine Production Records di Maria Totaro, nel Trevigiano: due giornate dedicate all’ascolto delle nuove proposte, alla ricerca di identità e talenti attraverso il confronto con importanti docenti.

La manifestazione, che ha animato le giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre, ha trasformato la sede della MMLine Production Records di Castello di Godego in una vera e propria città della musica, registrando il tutto esaurito nella partecipazione di ragazzi provenienti da tutta Italia per assistere alle esibizioni e ascoltare le interessanti lezioni sviluppate dai professionisti presenti. Un’occasione per aspiranti interpreti, autori e cantautori di toccare con mano un mondo che è tanto meraviglioso quanto complesso, che richiede talento, fortuna e tanto tanto impegno. Imparare a conoscere le figure che ne fanno parte, le opportunità che possono essere sfruttate in base al proprio stile, al proprio progetto, i tempi e i modi in cui costruire a poco a poco un percorso che crei e definisca un’identità, questo l’obiettivo della due giorni trevigiana.

«C’è stata una massiccia partecipazione - racconta Maria Totaro, titolare dell’etichetta -. Sono molto soddisfatta, del calore e dell’affetto mostrato da parte dei ragazzi e di alcuni genitori che li hanno accompagnati. La presenza di questi ultimi permette loro di avere la possibilità di rendersi conto della buona fede e della serietà del nostro operato e sempre più spesso sono i primi ad appassionarsi a questo mondo. Sono soddisfatta anche della grande qualità artistica proposta e dell’altissimo livello dei docenti presenti, che ringrazio per la loro partecipazione».

Dopo i confronti e i dibattiti avvenuti precedentemente   a e durante questo incontro, Maria Totaro, manager e produttore discografico, conferma la volontà di sviluppare ulteriormente e a breve altre iniziative simili e di pari livello, in modo da diventare sul territorio del Veneto e non solo un punto di riferimento nazionale imprescindibile per la crescita e lo sviluppo della musica territoriale e di tutta Italia.

Grandi professionisti si sono alternati negli interventi, animando con la loro voce e la loro competenza tecnica le due giornate, ascoltando, dando consigli e spiegando i differenti aspetti, step, figure e tanto altro del mondo della discografia moderna.

 

Attendere...