Dal mondo ovattato delle Star o pseudo tali, l'ultima disavventura di Lele Mora

Dal mondo ovattato delle Star o pseudo tali, l'ultima disavventura di Lele Mora

Il fotoreporter Maurizio Sorge commenta la vicenda che ha visto Lele Mora vittima di una rapina in un campo rom,  dove è stato derubato di 40mila euro, dove si era recato in compagnia di un pregiudicato per acquistare una partita di champagne.

Nel mondo ovattato delle star o pseudo tali, è difficile incontrare persone buone ed umane, persone che nonostante il loro ruolo siano sempre pronte ad un sorriso e ad una stretta di mano... una parola, anche solo di pura cortesia, per farti capire che esisti.
 
Una di quelle persone che, si può dire, sono dotate di un'anima è Lele Mora. A casa sua sono stato alcune volte ospite, insieme a tanti commensali di tutte le "specie"... direttori,  politici, vip, starlette, giornalisti.
 
Insomma, molti di  quelli che contavano ed ancora oggi contano si sono "attovagliati" da Lele e molti di loro sono stati i primi a scendere dal suo carro dopo che è incorso nelle prime disavventure giudiziarie.
 
Leggo adesso di un'altra disavventura in cui Lele è incappato. Magari in altri tempi non avrebbe neppure pensato di frequentare certi ambienti, ma ovviamente le cose cambiano e non sempre si ha la forza e la lucidità di fare scelte sempre logiche e corrette.
 
In bocca al lupo Lele.
Attendere...