Le 8 magnifiche forme di Magnesio

Le 8 magnifiche forme di Magnesio

Il magnesio è un minerale di rilevante importanza per l'organismo perché rientra in numerosi processi fisiologici, difatti una sua carenza può comportare diversi tipi di disturbi, dalla semplice irrequietezza a problemi circolatori.
La sua importanza risiede nella capacità di regolare la permeabilità delle membrane plasmatiche cellulari, soprattutto nei confronti di sodio, potassio, calcio e alcuni ioni.
Questo processo è alla base della trasmissione di impulsi dalle cellule nervose a quelle muscolari, permettendo dunque una corretta contrazione dei muscoli.
Inoltre il magnesio agisce anche a livello di equilibrio acido-base nella regolazione del pH, interviene come coenzima nella sintesi di numerosi enzimi, interagisce con le vitamine D, E, B e C, facilitandone l'assorbimento, l'assunzione e l'azione di ognuna.
Grazie alla sua azione sul sistema nervoso e sulla contrattilità muscolare, il magnesio permette di ripristinare quelle situazioni di stanchezza, affaticamento e stress cronico, riducendo l'insorgenza di contrazioni muscolari dolorose ed eventuali crampi.
Risulta inoltre un ottimo alleato in caso di gambe pesanti e ritenzione idrica, per la regolarizzazione della peristalsi intestinale, per il benessere del tessuto osseo e per ridurre l'acidità tissutale scatenata dall'accumulo di acido lattico, situazione tipica a cui vanno incontro gli sportivi.


I diversi tipi di magnesio

In natura il magnesio può essere assunto attraverso alcuni specifici alimenti, come: frutti di mare, cioccolato, carne, sale grezzo, frutta secca, pesce, cereali integrali, latte, legumi e alcuni tipi di frutta e verdura.
Purtroppo però nella maggior parte dei casi gli alimenti perdono una grande quantità di magnesio a seguito dei processi di cottura che degradano questo prezioso elemento minerale.
Per questo motivo diventa necessario assumere magnesio attraverso prodotti parafarmaceutici naturali e biologici, che ne permettono un assorbimento completo e totale.
In genere vengono creati sotto forma di bustine idrosolubili o compresse, dal sapore gradevole.


Il magnesio però non è presente in un'unica forma ma ne presenta almeno 8, con attività e benefici differenti:

1- il magnesio organico, anche detto magnesio malato, che va assunto soprattutto in condizioni di carenze nutrizionali quando con l'alimentazione non si riesce a garantire all'organismo la giusta quantità di questo minerale. I suoi principali benefici si espletano a livello di cute, la quale diventa più elastica, morbida e luminosa e a livello di apparato circolatorio, impedendo quindi anche indirettamente la ritenzione idrica e stasi sanguigna nelle porzioni più declivi degli arti;

2- il magnesio cloruro che risulta essere la forma più economica di questo sale minerale, venduto sotto forma di soluzione granulare in bustine perché fortemente idrosolubile. Agisce contrastando l'accumulo di acido urico a livello renale e nelle articolazioni, decalcificando potenziali osteofiti;

3- il magnesio citrato che mostra notevolissime capacità di assimilazione da parte dell'organismo, utile per prevenire i crampi muscolari;

4- il magnesio chelato, definito tale perchè soggetto ad un processo di chelazione con aminoacidi che fa in modo che il magnesio stesso sia disponibile per il legame chimico con un'altra molecola, rendendolo così perfettamente solubile, assorbibile e stabile;

5- il magnesio bisglicinato, che è quello generalmente utilizzato dagli adulti per ripristinare i livelli quotidiani di magnesio. Agisce nell'immediatezza, essendo subito assorbito e assimilato dai numerosi vasi sanguigni buccali; 

6- il magnesio aspartato, che è la forma più spesso associata all'aspartato di potassio perché somministrato in caso di carenza di questi due elementi, per allenamenti fisici intensi o sudorazione eccessiva. L'aspartato di potassio e il magnesio aspartato vengono uniti in un unico integratore in forma di ioni positivi, perché in acqua reagiscono con gli ioni negativi e si separano, essendo assimilati singolarmente dall'organismo; 

7- il magnesio pidolato, un sale di magnesio associato all'acido pidolico, è principalmente utilizzato nei casi di grave astenia perché agisce in tempi molto brevi, circa 90 minuti, grazie alla capacità di questa associazione chimica di trasferire subito il minerale, ripristinando i livelli di magnesio intra ed extracellulari;

8-il magnesio gluconato è un sale fondamentale nella regolazione del magnesio ematico, intervenendo nel miglioramento della concentrazione mentale, della contrazione muscolare e dei processi di digestione.


L'importanza di un integratore di magnesio completo e variegato

Poiché ogni forma chimica di magnesio possiede un'azione e un'attività specifica, è importante affidarsi ad un prodotto in grado di far coesistere i differenti tipi di questo sale minerale.
In questo modo si può ripristinare l'intero squilibrio eventualmente presente, agendo su tutti i distretti su cui il magnesio si rivela benefico.
Gli effetti positivi del minerale, infatti, si espletano a vari livelli, migliorando nel complesso lo stato di salute organico.
Non va inoltre trascurata la sua grande efficacia sullo stato emotivo, riducendo le pressioni stressogene, gli stati d'ansia, la depressione e tutte quelle condizioni che tendono a mettere sotto pressione l'emotività di una persona.
Non per ultimo aiuta la regolazione del metabolismo organico a migliorare la velocità con cui tende a consumare calorie e a bruciare grassi, nonostante non sia questa la finalità principale per il quale viene consigliato.

 

marcoone
nella categoria Salute
Attendere...