Trovata in casa con la gola tagliata, dramma nel salernitano

Trovata in casa con la gola tagliata, dramma nel salernitano

 

È successo a Scafati. A trovare il corpo  è stato il marito.

Raccapricciante la scena davanti ai suoi occhi, la donna 45enne, distesa sul letto in un lago di sangue, con la gola tagliata.

Vicino al corpo, anche il coltello usato, probabilmente, per la drammatica morte.

L’uomo ha allertato il servizio di emergenza sanitaria 118, giunto subito in via Alcide De Gasperi.

I medici però, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Sulla scena anche il magistrato di turno, che ha disposto l’autopsia.

I carabinieri della locale stazione indagano, seguendo tutte le piste, non escludendo il suicidio.

Categoria Cronaca
Attendere...