Incontro con Vito Mancuso: "Il messaggio dell'acqua". Festival Letteraltura Lago Maggiore a Verbania

Incontro con Vito Mancuso: Il messaggio dell'acqua. Festival Letteraltura Lago Maggiore a Verbania

A partire dall’antichissima consapevolezza della connessione strutturale tra acqua e vita, il teologo e filosofo Vito Mancuso metterà in luce il messaggio spirituale che l’acqua trasmette alla nostra esistenza, nella convinzione che assimilare la lezione dell’acqua significa diventare un po’ più simile a lei nel ritmo della vita quotidiana."[L'acqua] ammorbidisce, abbatte le barriere, rende teneri e comunicanti tra loro gli elementi; inoltre scorre in luoghi che gli esseri umani rifiutano di abitare, adattandosi a pertugi e cavità nascoste. Percorre insomma l’alto e il basso del nostro Pianeta, scorre nel nostro corpo: è l’elemento del mondo più vicino a noi stessi."Mancuso ci conduce in un percorso sull’acqua intrecciando fisica e filosofia, biologia ed etica, religioni e politica, in un discorso appassionante alla ricerca di una ridefinizione del nostro rapporto con l’acqua, attraverso il quale proiettare un nuovo e rigenerato sguardo sul mondo. Una riflessione etica urgente in un’epoca che sembra invece andare nella direzione contraria alla natura dell’acqua, aggregante e universale, sempre più minacciata dall’avidità di attori potenti, che ne hanno fatto un prodotto commerciale da cui trarre profitto. Sarà quindi fondamentale, per la sopravvivenza stessa della società, ripartire dalla lezione che l’acqua ci trasmette.

Evento in collaborazione con il Circolo dei lettori e con Torino Spiritualità.

DATA E ORA

sab 29 settembre 2018
21:00 – 22:30

Centro Eventi "Il Maggiore"
49 Via Al Torrente San Bernardino
28921 Verbania


Il lago Maggiore è uno dei più bei laghi italiani che ha incantato grandi artisti italiani e stranieri che qui hanno soggiornato. Ritenuto il più esteso dei laghi prealpini, da cui il nome “Maggiore", è di origine glaciale e le sue sponde sono in Lombardia, Piemonte e Svizzera.
Circondato da rilievi e colline che lo riparano dai freddi venti nordici, il lago vede tra i suoi affluenti il Ticino che ha tracciato una storica via dell’acqua collegando la Pianura Padana con il Centro Europa.


(segnalazione web a cura di Giuseppe Serrone - Turismo Culturale)

Attendere...