Omicida in nero di Federico Von Amiconi, il romanzo dell'abisso umano

Omicida in nero di Federico Von Amiconi, il romanzo dell'abisso umano

In poche settimane, questo autore oramai conosciuto nel campo self publishing su Amazon e Kindle, ha pubblicato già due romanzi, ed ora un terzo.Omicida in nero, un titolo thriller,che implica accenti di horror e follia facilmente intuibili,ma la vera novità sta in un crescendo di emozioni che lascia spiazzati e tramortiti.La storia si incentra sulla vita più o meno sofferente di determinate persone, che senza spiegazione si ritrovano vittime(o carnefici)di determinati omicidi,e un uomo vestito di nero venera una strana statua di una donna urlante.L'abisso umano, questo forse è il vero protagonista di un romanzo sensazionale nella sua struttura emozionante dalla prima all'ultima pagina.Profondo,occulto (come lo definisce il suo autore),e crudo quanto basta.Il terzo capitolo della quadrilogia in nero è forse il migliore della saga, e come ci ricorda il suo autore può essere letto anche  separatamente dagli altri.Un vero romanzo dal sapore di follia.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
saggioroman
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...