Best Horror Italy, il miglior horror italiano...

Best Horror Italy, il miglior horror italiano...

Dopo una selezione durata quasi due anni, e centinaia di horror italiani letti (sia in ebook che in cartaceo pubblicati negli ultimi 10 anni) abbiamo deciso di selezionare quello che noi del club "I fan dell'Horror" (un gruppo di 11 ragazzi fanatici del genere horror e mystery) consideriamo IL MIGLIOR HORROR ITALIANO.

Il titolo che abbiamo decretato come vincitore è LA BAMBINAIA di Marco Tiano (Fazi editore). "La bambinaia" è un romanzo breve che abbiamo decretato come vincitore perché ci ha colpito il modo con il quale l'autore ha deciso di affrontare il tema horror e di impressionare e coinvolgere il lettore.

Non si tratta, infatti, di un romanzo splatter, non ci sono scene violente o grondanti di sangue. Al contrario, il romanzo è incentrato soprattutto sulle atmosfere. E' la suspense che inchioda il lettore, che lo lascia con il fiato sospeso. Il romanzo inquieta per la tensione, per le ansie dei protagonisti, le loro paure e le atmosfere cupe e gotiche.

La storia è una ghost story ambientata a Siracusa, con protagonista una grande villa ottocentesca al centro di una misteriosa leggenda che vi aleggia. I personaggi principali invece sono una giovane coppia, Giorgia e Simone, con un bambino di sette anni, Mattia, trasferitasi da Roma a Siracusa.

Non vi diremo di più, perché vi invitiamo a leggerlo e gustarvelo di notte, durante un impetuoso temporale, da soli, in una vecchia casa...

Attendere...