Marketing mix: le 4 P per un prodotto di successo

Marketing mix: le 4 P per un prodotto di successo

Ideare, confezionare e promuovere un prodotto di successo è un percorso lungo e impegnativo, da gestire in modo analitico e senza trascurare nessuna fase. Uno degli approcci più efficace è quello che si basa sul marketing mix, ovvero una serie di variabili di marketing a cui fare riferimento per lo sviluppo del prodotto, dalla fase iniziale di ideazione fino al lancio commerciale. Le  variabili del marketing mix sono cinque, definite le 4 P, ovvero:

 

- Product (prodotto)

- Price (prezzo)

- Place (punto vendita)

- Promotion (promozione)

 

Prodotto

 

Con “prodotto” si fa riferimento a una serie di valutazioni necessarie che devono precedere il suo concepimento.

In questa fase, occorre monitorare il mercato, individuare i bisogni che, fino a quel momento, sono rimasti inespressi, studiare i competitor (e se stessi) e individuare le giuste leve pratica ed emozionali che faranno da bussola per lo sviluppo.

 

Prezzo

 

Concepito il prodotto, è necessario studiare il suo piazzamento sul mercato. Quanto sarà disposta a spendere la gente per un bene come il nostro? Esistono prodotti analoghi? se sì, possiamo competere con esso?

 

Punto vendita

 

Un’attività che lega l’attività di merchandising a quella che in gergo si definisce channel management: tutte le attività necessarie per favorire la penetrazione dei mercati e la sua accessibilità, gli accordi con i rivenditori al dettaglio, la gestione dei magazzini e dei trasporti.

 

Promozione

 

Qui, una agenzia di pubbliche relazioni Milano potrebbe certamente darti una mano importante: l’attività di promozione si articola in una serie di azioni volte a raggiunge nel modo più efficace un pubblico più ampio possibile. Preliminarmente, occorre fare uno studio del proprio target, comprendere il suo linguaggio, capire quali mezzi di comunicazione siano maggiormente in grado di fare presa sul pubblico. Attività di web marketing, dinamismo sui social, e-mail marketing ma anche attività nello spazio fisico, dall’organizzazione di eventi alla cartellonistica fino ad attività meno convenzionali. La creatività è l’arma in grado di fare la differenza.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
walterw
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...