Infarto per Sgarbi mentre era in viaggio. Operato, sta bene

Infarto per Sgarbi mentre era in viaggio. Operato, sta bene
In viaggio in autostrada, in direzione di Firenze, il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi ha iniziato ad avere dei dolori prima al ventre, poi al petto ed infine al braccio. Considerando che potesse essere il principio di un infarto, Sgarbi ha detto all'autista che lo stava accompagnando di dirigersi al Policlinico di Modena. Lì, Sgarbi è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica da cui, nonostante sia in terapia intensiva, si è ripreso quasi subito, comunicando direttamente a familiari ed amici le proprie condizioni di salute. Sui social si sprecano i messaggi di auguri.
Per maggiori approfondimenti
Manolo Serafini
nella categoria Cronaca
Attendere...